Menu
C'era una volta un libro... / Rubriche

5 saghe fantasy che vale la pena leggere

saghe-fantasy-da-leggere-libri-fantasy-da-leggere-assolutamente-fantasy-serie-fantasy-da-leggere
Home » Rubriche » C’era una volta un libro… » 5 saghe fantasy che vale la pena leggere

Siete anche voi appassionati al genere fantasy? Siete alla ricerca di una nuova saga da divorarvi? Allora siete nel posto giusto!

Viaggiare in mondo sconosciuto, estraniarsi dalla realtà e vivere avventure straordinarie, diverse da tutto ciò che conosciamo… Sono convinta che chi come me è un amante del genere Fantasy conosce bene le forti emozioni che questi libri possono donare.

Da piccola adoravo leggere questo tipo di storie fantastiche perché mi piaceva perdermi completamente in quegli universi stravaganti e folli. Mi piaceva l’idea di poter sconfiggere il male con superpoteri straordinari. Mi piaceva diventare qualcuno che in questo mondo è impossibile essere. E a dire il vero leggere questi libri mi affascina ancora oggi per gli stessi motivi di allora.

In questo articolo non vi parlerò delle saghe più celebri nel mondo del fantasy. Non perché non meritino di essere lette, anzi Harry Potter di J.K. Rowling o Le cronache del mondo Emerso di Licia Troisi sono dei pilastri del genere, ma perché quasi sicuramente le conoscerete già.

In questo articolo voglio consigliarvi 5 saghe fantasy che mi hanno letteralmente conquistato e che ancora serbo il ricordo di quelle storie in un angolino del mio cuore. 

Siete pronti? Iniziamo subito.

Serie Lux di Jennifer Armentrout

Verdetto

Questa saga è stata una delle prime e poche storie sugli alieni a catturarmi all’istante. Il fascino irresistibile di Daemon e il simpatico caratterino di Kathy (Anche lei una super nerd dei libri) sono un connubio perfetto che difficilmente riusciranno a staccarvi dalle pagine del libro. I continui battibecchi scherzosi e un po’ piccanti fra i due sono sempre divertenti, e il tutto è reso ancora più interessante dalla misteriosa storia dei Lux, una razza aliena, che lottano contro un nemico apparentemente invincibile. 

L’intera saga è ben sviluppata, ricca di suspense e colpi di scena. La scrittrice è stata eccezionale nel creare una trama intrigante e per niente prevedibile, con una storia d’amore da togliere il fiato. Io adorato dal primo all’ultimo secondo il personaggio di Daemon ed è diventato uno dei miei preferiti in assoluto. L’unica ragione che non mi ha spinto a dare un voto pieno è semplicemente perché la storia si affievolisce un po’ negli ultimi libri. I primi tre volumi sono stupendi e li ho finiti in un batter d’occhio, gli ultimi due ho impiegato un po’ di più per leggerli. Nonostante ciò rimane comunque una delle saghe fantasy da leggere assolutamente.

Nel prequel Shadows verrà raccontato cosa è capitato al fratello di Daemon. É una breve storia, ma che vi farà comprendere le ragioni di alcuni atteggiamenti protettivi di Daemon. 

Se volete maggiori dettagli sui primi libri ho preparato una recensione più approfondita qui: Obsidian di Jennifer Armentrout recensione e Onix di Jennifer Armentrout recensione

Purtroppo non si sa come, ma Obsidian, Onyx e Opal sono introvabili su Amazon e da qualunque altra parte. Sarà mia premura controllare e aggiornare il blog non appena saranno di nuovo disponibili. Potete comunque iniziare leggendo Oblivion I. Vi assicuro che non ve ne pentirete!

4-note-sistema-di-valutazione-blog-il-suono-delle-parole
mezza-nota-Blog-il-suono-delle-parole-recensione-libri-sistema-di-valutazione-libri
4 note e… Mezzo!

Una storia d’amore dolce e piccante, una saga travolgente e misteriosa.

Serie The Dark elements di Jennifer Armentrout

Caldo come il fuoco di Jennifer Armentrout

Verdetto

Un altro capolavoro della scrittrice Jennifer Armentrout. Inutile dire che amo il modo di scrivere di quest’autrice. In modo particolare ho amato questa serie, perché mi ha trasportato letteralmente in un altro mondo, facendomi vivere attimo per attimo tutti i sentimenti dei protagonisti. Ad oggi è, secondo me, la più bella storia creata dalla Armentrout e una saga fantasy da leggere e da non perdere.

La protagonista è Layla, una ragazza con poteri straordinari e unici, che viene accolta da un gruppo incaricato di difendere l’umanità da creature infernali, i Guardiani. Pur essendo un membro di questa comunità Layla sente di non farne parte completamente, perché i poteri che la rendono diversa e speciale sono anche la sua condanna: le basta un bacio per uccidere qualunque creatura. Questo significa che non può avere una relazione insieme a Zayne, il ragazzo guardiano di cui è innamorata sin da quando ha memoria.

La sua vita, però, sta per cambiare quando in una noiosa giornata incontra Roth, un ragazzo che fa parte di un altra razza e che inspiegabilmente può baciarlo senza ucciderlo. Da un lato Layla sa che non dovrebbe frequentarlo, che potrebbe essere pericoloso e che potrebbe mandare all’aria tutta la sua esistenza. Ma la curiosità di conoscere la verità trasporterà Layla in un avventura che le farà scoprire che in fondo i suoi problemi sono ben poca cosa in confronto alla minaccia che sta incombere sul mondo. 

È difficile dire quale dei tre libri sia il più bello, dato che ho divorato tutta la trilogia in brevissimo tempo. Questa è la tipica storia che vi terrà svegli la notte finché non avrete letto l’ultima pagina. Da un lato sarete completamente immersi da un avventura ricca di azione, mistero e colpi di scena; dall’altro da una stupenda storia d’amore. Senza che nemmeno ve ne accorgiate, vi ritroverete catapultati in un intenso triangolo amoroso e inizierete a schierarvi per Zayne o Roth. Vi lascerete conquistare dall’animo infuocato, sexy e rozzo di Roth oppure dalla dolcezza e determinazione di Zayne?

Un consiglio: ascoltate prima la canzone Paradise City dei Guns N’ Roses. Capirete il perché.

5-note-sistema-di-valutazione-blog-il-suono-delle-parole
5 note

Una saga avvincente, intensa e romantica, da divorare fino all’ultima pagina

Serie Rebel di Alwyn Hamilton

rebel-il-deserto-in-fiamme-recensione-libri-fantasy-trilogia-saghe-fantasy-da-leggere
Rebel, il deserto in fiamme di Alwyn Hamilton

Verdetto

Se siete alla ricerca di una saga con una storia fantasy con un’ambientazione diversa dal solito, questa trilogia fa al caso vostro. 

La protagonista di questa storia è Amani, una ragazza forte e determinata, che ha come unico obiettivo scappare dal deserto selvaggio in cui è cresciuta. Durante il suo cammino incontrerà Jin, un ricercato, con il quale si ritroverà a condividere la sua fuga. 

In questo viaggio Amani scoprirà che il deserto da cui ha sempre voluto scappare è in realtà intriso di antica magia, di stupende creature che fino ad allora per lei esistevano solo nei racconti che ascoltava da bambina. Amani comprende che sotto la sabbia si cela un profondo segreto, e che purtroppo è coinvolta in qualcosa di più grande di lei. 

Ho amato questa saga per la varietà di personaggi, sfrontati e affascinanti. Soprattutto ho adorato l’ambientazione esotica, i paesaggi e i vestiti tipici del deserto hanno reso la trama ancora più coinvolgente. Una trama che mi ha stupito sempre di più. Un libro più bello dell’altro con una storia che si infittisce mano a mano, diventando sempre più sconvolgente e con un finale inaspettato. Senza ombra di dubbio Rebel rientra nelle saghe fantasy da leggere più belle.

5-note-sistema-di-valutazione-blog-il-suono-delle-parole
5 note

Una trilogia immersiva, imprevedibile e profonda, con un’ambientazione esotica che catturerà la vostra attenzione

Serie Starcrossed di Josephine Angelini

starcrossed-di-josephine-angelini-recensione-serie-fantasy-libri-da-leggere-saghe-fantasy-da-leggere
Starcrossed di Josephine Angelini
  • Editore: Giunti
  • Lista libri:
  1. Starcrossed
  2. Dreamless
  3. Goddes

Verdetto

Starcrossed è la serie che tra tutte mi è piaciuta meno, ma ho deciso comunque di metterla in questa lista perché molto particolare, affascinante e con delle buone caratteristiche per essere una delle saghe fantasy da leggere almeno una volta nella vita. 

Sicuramente è una storia diversa dalle altre, dato che l’autrice si è ispirata all’Iliade e a Romeo e Giulietta. Infatti i protagonisti vivranno una storia d’amore tormentata e insidiosa incorniciata da una trama mitologica

Helen, una ragazza timida e solitaria, incontra a scuola Lucas, un ragazzo più attraente e affascinante dell’isola. Peccato che per lei l’unica attrazione che sente è quella di ucciderlo. Infatti Helen inizierà a dubitare della sua salute mentale, dato che a ogni incontro con Lucas le appaiono tre donne misteriose che piangono lacrime di sangue. Col tempo Helen comprende che il mancato omicidio di quel ragazzo e l’apparizione di quelle donne inquietanti fa tutto parte di un piano predestinato: la sua esistenza è inesorabilmente intrecciata a quella di Lucas e insieme saranno destinati a vivere un’antica tragedia d’amore. Helen, omonimo della famosa Elena di Troia, sarà costretta a scatenare un conflitto distruttivo tra dei e mortali

Riuscirà Helen a combattere il suo fatale destino e uscirne vittoriosa, o dovrà soccombere a una storia già scritta per lei?

Sono sincera nel dire che i primi due libri mi sono piaciuti, mentre ho trovato che il racconto si stesse un po’ affievolendo nell’ultimo, ma ho comunque terminato la saga perché secondo me meritava una possibilità e alla fine non ne sono rimasta delusa.

3-note-sistema-di-valutazione-blog-il-suono-delle-parole
3 note

Una saga affascinante e particolare, con una storia d’amore tormentata

Serie Illuminae File_01 di Amie Kaufman e Jay Kristoff

illuminae-amie-kaufman-jay-kristoff-copertina
Illuminae File_01 di Amie Kaufman e Jay Kristoff
  • Editore: Mondadori
  • Lista libri: 
  1. Illuminae
  2. Gemina
  3. Obsidio

Verdetto

Difficile anche solo trovare le parole per descrivere una saga così unica nel suo genere. È una storia che ho amato tantissimo, che mi ha stregato e che ha lasciato un segno indelebile dentro di me.

Leggendo queste pagine, vivrete l’avventura di Kady ed Ezra, due ragazzi fuggiti da un piccolo pianeta nell’universo attraverso due astronavi. Il loro obiettivo è raggiungere la stazione Heimdall, un posto protetto e sicuro. Durante il viaggio, però, accadrà un disastro dopo l’altro causato da un unico e grande problema: la IA che governa entrambe le astronavi improvvisamente impazzisce. Oltre a gestire una IA fuori controllo, Ezra e Kady si ritroveranno a collaborare per comprendere perché sono dovuti fuggire da Kerenza e cosa ha effettivamente causato questa guerra.

Continuando a leggere la storia vi accorgerete che Illuminae è solo un tassello del puzzle e che per riunire tutti i pezzi dovrete conoscere anche le realtà di altri personaggi raccontate in Gemina e in Obsidio. Ogni libro, infatti, approfondisce la storia di altri ragazzi alle prese con altre difficoltà, ma che di fatto combattono contro un nemico comune. Solo insieme riusciranno a districare i fili che li legano e comprendere a pieno il susseguirsi degli eventi che li hanno portati a questa guerra galattica.

La cosa più incredibile è che leggerete tutto questo attraverso dossier, chat, pagine di diario e addirittura disegni e illustrazioni che rendono il tutto ancora più speciale e intrigante. Sebbene ogni libro racconti una storia con protagonisti diversi, non è affatto difficile entrare in empatia con i personaggi. Durante la lettura mi sono affezionata piano piano a tutti i protagonisti dei libri: Ho vissuto la paura di Ezra e Kady, il dolore di Anna e Nik e la speranza di Asha e Rhys.

Questa è in assoluto una delle mie serie preferite, una saga fantasy da leggere che non può mancare nelle vostre librerie. Sono poche le storie che hanno avuto questo effetto su di me. Mi ha fatto viaggiare su un altro pianeta e nell’immenso universo, vivendo un’esperienza piena di emozione. Un’esperienza che secondo me tutti dovrebbero provare. 

Se vuoi maggiori informazioni sul primo volume, ho preparato una recensione completa qui: Illuminae file_01 recensione.

5-note-sistema-di-valutazione-blog-il-suono-delle-parole
5 note

Una saga spettacolare e inimmaginabile, che ti fa vivere un’esperienza unica nel suo genere.


Ti si è mai spezzato il cuore per aver finito di leggere un libro? Uno scrittore ha mai continuato a sussurrarti lungamente all’ orecchio anche dopo che avevi voltato l’ultima pagina?

Elizabeth Mac Guire

Avete mai provato questo sentimento dopo aver letto un libro? Ecco, a me è capitato molto spesso. Le parole di un libro possono completamente travolgere le nostre emozioni lasciandoci allo sbaraglio e desiderosi di leggere ancora e ancora

Leggendo le saghe fantasy che vi ho appena citato, ho vissuto esattamente questo. E nonostante siano passati anni, aleggiano ancora nella mia mente le emozioni che ho provato

Vi lascio quindi con il mio migliore augurio, cioè quello di godervi appieno queste letture fantasiose!

No Comments

    Leave a Reply