Menu
Recensioni di carta

Enola Holmes: il caso della dama sinistra di Nancy Springer

Home » Recensioni di carta » Enola Holmes: il caso della dama sinistra di Nancy Springer

Informazioni

Editore: De Agostini, 13 ottobre 2020

Prezzo: 6,99 € E-book | 14,16 € Copertina rigida

Lunghezza: 163 pagine

Lista libri: 

  1. Enola Holmes: ll caso del marchese scomparso
  2. Enola Holmes: ll caso della dama sinistra
  3. Enola Holmes: ll caso del bouquet misterioso
  4. The Case of the Peculiar Pink Fan 
  5. The Case of the Cryptic Crinoline 
  6. The Case of the Gypsy Goodbye 
Enola-holmes-nancy-springer-recensione-il-caso-della-dama-sinistra-narrativa-ragazzi-mistero-sherlock-homes
Enola Holmes: Il caso della dama sinistra di Nancy Springer

Trama

Sfuggire al detective più brillante del mondo sembrerebbe un’impresa persa in partenza: nessuno ha abbastanza arguzia per superare Sherlock Holmes… Nessuno tranne sua sorella Enola. Che infatti non ha la minima intenzione di farsi rinchiudere in casa per diventare una signorina a modo, come vorrebbero Sherlock e Mycroft. Del resto, Enola se la cava benissimo da sola. E adesso che ha iniziato a lavorare presso lo studio del dottor Ragostin, illustre detective di Londra, sa di aver trovato la sua strada.

È proprio qui che per la prima volta sente parlare di lady Cecily. Bellissima e corteggiatissima giovane che dal giorno alla notte svanisce misteriosamente nel nulla. Che si tratti di fuga d’amore? O peggio… di omicidio? Le tracce sono indecifrabili, le strade di Londra insicure, Scotland Yard brancola nel buio. Enola però non si perde d’animo: è pronta a prendere in mano le indagini e infrangere tutte le regole, pur di risolvere il caso. Sempre che questo non la trasformi nella prossima vittima… Tra incredibili travestimenti e fughe rocambolesche, continuano le avventure di Enola, un’eroina intelligente e caparbia, capace di farla sotto il naso dello stesso Sherlock Holmes.


La mia recensione

Non appena terminai di guardare il film di Enola Holmes, capii subito che il secondo libro della saga doveva essere mio. Questa ragazzina piena di ingegno e intelletto mi aveva rubato il cuore.

In questo secondo libro conosceremo un Enola più consapevole e scaltra, ma che sarà sempre la nostra Enola di sempre: intelligente, coraggiosa e compassionevole. Sotto le vesti dell’assistente del Dottor Ragostin, questa volta Enola si imbatterà in un caso completamente diverso dal primo: una bellissima e nobile ragazza è scomparsa in modo misterioso e non ha lasciato alcuna traccia. Come è possibile che una giovane ragazza possa scomparire in modo così sinistro? Cosa c’è realmente nascosto sotto la superficie di questo mistero? A Enola l’arduo incarico di scoprire la verità. Ma sappiamo anche che, oltre a ciò, Enola sarà impegnata a ricercare la sua amata madre e a scampare dalle grinfie di Sherlock e Mycroft, che la vorrebbero costringere a vivere una vita che non le appartiene. 

Cosa potete aspettarvi da questo secondo romanzo di Enola Holmes? 

Personalmente ho apprezzato molto questa storia e ho conosciuto meglio il personaggio di Enola, la quale ha dimostrato di avere un gran cuore e di volersi prodigare per il prossimo. Enola non è adatta a vivere una vita fatta di convenevoli, ma lei vuole fare qualcosa di pratico per gli altri e nel suo piccolo cambiare il mondo, nonostante abbia ancora molto da scoprire sia di ciò che gli sta intorno sia di sé stessa.


Quando mi prendeva l’impulso di disegnare, se avessi voluto avrei potuto ritrarre Ivy Meshle, o mamma, o Sherlock, o Mycroft; in pratica, chiunque conoscessi, tranne Enola Holmes. Non riuscivo a catturare sul foglio la vera me. Strano.

Enola holmes, pg 66

Inoltre conosceremo alcune caratteristiche del fratello più benvoluto, Sherlock, che sotto la maschera del detective più astuto di Londra nasconde in realtà un animo dolce e premuroso. Infatti, dimostrerà di tenere realmente a Enola e di essere disposto a tutto pur di trovarla.


La calligrafia di una persona rivela molto su di essa, sia gli aspetti evidenti che quelli nascosti. Consideravo mio fratello un grande detective, incisivo e autorevole, ma la sua scrittura era più piccola di quella di mia madre. Lui non si considerava così grande. Forse a modo suo era perfino un po’ timido, come me.

Enola holmes, pg 142

Fortunatamente Mycroft non verrà menzionato e sono molto contenta di ciò perché l’ho sopportato a malapena nel primo libro. Sicuramente questo era l’intento della scrittrice, quindi è sicuramente un personaggio ben riuscito. 

Da inguaribile romantica che sono, speravo con tutta me stessa che il marchese di Basilwether sarebbe apparso prima o poi… invece al momento ancora nulla. Chissà se magari nei prossimi libri possa ritornare nella vita di Enola. Ne sarei molto felice. 

Invece Enola continuerà a perseguire la sua strada in modo imperterrito, senza farsi distrarre da niente e da nessuno… Anche se questo le costerà dei sacrifici. Perché, anche se Enola dimostra di essere una ragazza forte, intrepida e indipendente, non toglie il fatto che soffra di non avere nessuno accanto. Vedremo cosa combinerà ancora Enola Holmes nelle sue prossime avventure… Non vedo l’ora!


Poiché avevo scelto di non accettare il destino delle altre donne, avrei dovuto vivere per sempre così? Perennemente in fuga, nascosta, sfuggente, mascherata? Enola, sola?

Enola holmes, pg 230

Ho trovato questo libro molto scorrevole e fluido, senza intoppi nella storia. Sicuramente è una lettura rilassante e che si legge molto velocemente. Io me la sono presa con più calma e ho finito il racconto in meno di una settimana. La considero una lettura perfetta per ragazzi e per chi vuole un libro non impegnativo, ma stimolante al tempo stesso. 

A chi lo consiglio?

A chi desidera una lettura coinvolgente, divertente ma al tempo stesso non impegnativa. 


Verdetto

4-note-Blog-il-suono-delle-parole-recensione-libri-sistema-di-valutazione-libri
4 note

Una storia intrigante, stimolante e che si legge senza fatica

No Comments

    Leave a Reply